Progetto SOLE

TITOLO PROGETTO: SOLE "High energy efficiency for the public stock buildings in Mediterranean"

STATO: Attualmente in corso; kick off meeting 16 settembre 2020 in teleconferenza

ABSTRACT/OBIETTIVI
Il target specifico del progetto è l’Edilizia pubblica, i dipendenti pubblici e la loro capacità di intraprendere lavori di riqualificazione del patrimonio edilizio pubblico per risparmiare energia.
Il settore edile è uno dei principali consumatori di energia nell'area mediterranea. La maggior parte degli edifici è inefficiente dal punto di vista energetico in quanto la mancanza di interventi nel tempo ha portato ad un aumento del consumo energetico annuale e delle emissioni di CO2. 
I partner di SOLE sia europei del nord Mediterraneo che asiatici ed africani del sud Mediterraneo  hanno sfide comuni, quali le condizioni climatiche, le caratteristiche del patrimonio edilizio e del consumo energetico. È comune anche la necessità per il settore pubblico di avere un approccio guidato alla pianificazione e all'attuazione di politiche energetiche sostenibili.
SOLE utilizza la cooperazione transfrontaliera proprio per aiutare i proprietari e i gestori di edifici pubblici ad attuare strategie di riqualificazione efficaci, aumentare l'uso delle energie rinnovabili e promuovere il mercato del lavoro attorno a costruzioni a basso consumo, alla ristrutturazione ed alla gestione degli edifici.
Per affrontare queste sfide comuni, SOLE promuove e sostiene la riqualificazione energetica, ed economicamente vantaggiosa degli edifici pubblici e l'innovazione tecnologica (nelle soluzioni proposte), organizzativa (attraverso strumenti di cambiamento comportamentale) e finanziaria (attraverso opzioni finanziarie miste pubblico - privato).
L’obiettivo del progetto è di migliorare l’attitudine delle autorità pubbliche (nelle aree del Mediterraneo del sud Europa, nord Africa e Medio Oriente) di pianificare, realizzare e finanziare lavori di riqualificazione del patrimonio edilizio pubblico e di indurre cambiamenti comportamentali nella gestione e nell’’utilizzo delle strutture e strumentazioni pubbliche per risparmiare energia.
Quattro sono le fasi in sui si articola il progetto per migliorare la conoscenza, la consapevolezza e la capacità di intrapresa di un ente pubblico in tema di efficienza energetica:

  1. effettuazione di un ciclo di seminari tecnici a favore del partenariato per condividere le conoscenze sui temi dell’efficienza energetica negli edifici, inclusi gli aspetti procedurali (bandi, appalti ecc.) e finanziari;
  2. sviluppo di un piano d'azione pilota locale, per ciascuna delle 7 aree (paesi del partenariato), incentrato sulla implementazione di un intervento di efficientamento energetico di un edificio pubblico (che varia dalla scuola, alla struttura amministrativa, al centro sportivo); l’azione pilota si concretizza con la riqualificazione energetica di un edificio pubblico attraverso il ricorso a strumenti finanziari innovativi (contratto di prestazioni energetiche - EPC, ESCo, partenariati pubblico – privati ecc.) per sostenere l’investimento;
  3. realizzazione di una formazione e campagna di sensibilizzazione verso i dipendenti pubblici per favorire un cambiamento comportamentale in chi usufruisce e gestisce gli edifici e rafforzare il risparmio energetico conseguito con gli interventi su impianti e strutture;
  4. definizione del possibile impatto dei risultati di SOLE sulle politiche a livello nazionale / regionale e transnazionale ed integrazione nelle principali decisioni ed azioni riguardanti la riqualificazione dell’edilizia a livello europeo e mediterraneo.

PROGETTO FINANZIATO DAL PROGRAMMA EUROPEO “ENI CBC MED 2014 – 2020 –  Cooperating across borders in the Mediterranean"

PAESI E PARTNER COINVOLTI:

  • Italia: ANCI Toscana (capofila) e ARRR SpA
  • Grecia: Università Tecnica di Atene
  • Spagna: Agenzia Energetica Andalusia
  • Egitto: Federazione delle Camere di Commercio e Confederazione delle associazioni industriali
  • Giordania: Centro Nazionale di Ricerca Energetica 
  • Libano: Comune di Jounieh
  • Tunisia: Federazione Nazionale Città Tunisine e Comune di Mnihla

DURATA: 30 mesi: progetto avviato a luglio 2020 che si concluderà a dicembre 2022

AGENZIA COINVOLTA: Agenzia Regionale Recupero Risorse Spa (leader del progetto)

BUDGET PER L’AGENZIA: 256.257,51  € euro

SITO INTERNET: (in costruzione)

Materiale divulgativo Progetto SOLE

  • EVENTI_SOLE
Ultimo aggiornamento: 24.11.2020
Condividi