Progetto EMPOWER

TITOLO PROGETTO: EMPOWER 

STATO: in corso di svolgimento

ABSTRACT/OBIETTIVI: Il progetto EMPOWER ha per obiettivo la riduzione delle emissioni di carbonio tramite il monitoraggio dinamico dell'efficienza energetica degli edifici.
Tramite lo scambio di buone pratiche sul monitoraggio dinamico dell’efficienza energetica degli edifici, con particolare attenzione all'uso di strumenti finanziari innovativi, al fine di ottenere un riduzione delle emissioni di carbonio e migliorare l’impatto economico della climatizzazione a usi civili.
L'obiettivo principale del progetto è quello di ridurre le emissioni di anidride carbonica prodotte dagli edifici, in particolare nei sistemi di medie dimensioni, anche sostenendo l'occupazione e la crescita dell'economia locale. 

BANDO EUROPEO: Energy Intelligent Europe

PAESI COINVOLTI: Italia, Svezia, Irlanda, Portogallo, Slovenia, Germania, Polonia, Spagna, Francia

PARTNER: Energy Agency of Podravje – Institution for Sustainable Energy Use (SI) – Capofila
• Local Energy Management Agency of Almada, AGENEAL (PT) 
• Southern Regional Assembly (IE) 
• Resources Recovery Regional Agency - ARRR (IT) 
• Municipality of Lorient (FR) 
• Energy Agency for Southeast Sweden (SE) 
• Mazovia Energy Agency (MAE) (PL) 
• Development Bank of Saxony-Anhalt (DE) 
• Santander City Council (ES) 

DURATA: 2017 - 2021

AGENZIA COINVOLTA: A.R.R.R. spa

SITO INTERNEThttp://www.interregeurope.eu/empower 

Materiale divulgativo progetto EMPOWER 

Newsletter inviate

Comunicati stampa 

Convegno EFFICIENTAMENTO ENERGETICO DEL PATRIMONIO PUBBLICO 
FIRENZE 26 MARZO 2019 ore 9.30 - Auditorum Sant'Apollonia, Via San Gallo 25A, Firenze

Il convegno, organizzato da Regione Toscana, che si è svolto presso l'Auditorium di Sant'Apollonia a Firenze, ha approfondito il bando POR FESR 2014-2020 per l’efficientamento degli immobili pubblici. Sono stati presentati i risultati, gli obiettivi, lo scorrimento graduatoria e le ulteriori opportunità a supporto delle Pubbliche Amministrazioni per l’attuazione dei progetti di efficientamento energetico degli immobili pubblici  tra cui quelle attualmente proposte dal GSE e l’Accordo Quadro del CET.
L'iniziativa, che si è aperta con i saluti degli assessori regionali ad ambiente, Federica Fratoni, e diritto alla salute, Stefania Saccardi, ha consentito anche di fare il punto sui numerosi risultati già raggiunti sulla base del bando finanziato con fondi europei.

Un particolare focus, nell'ottica della disseminazione e condivisione delle buone pratiche,  è stato fatto sul Progetto Europeo Empower- Interreg Europe e sul progetto Europeo Rebus - Interreg Europe, attualmente in corso e seguiti da ARRR- Agenzia Regionale Recupero Risorse Spa.

Il programma e la Photogallery sono disponibili alla pagina dell'evento https://www.arrr.it/-/efficientamento-energetico-del-patrimonio-pubblico

Convegno energicaMente! Razionalizzare la spesa e contenere i consumi Siena – 10 settembre 2019


Si è svolto il 10 Settembre, a Siena, il secondo dei tre incontri organizzati da Anci Toscana, in collaborazione con CET (Consorzio Toscana Energia) e con il patrocinio della Regione Toscana e del Comune di Siena.
L'obbiettivo di questo ciclo di incontri è quello di informare amministratori, dirigenti e funzionari pubblici su opportunità e possibili azioni che gli enti possono intraprendere per razionalizzare la spesa e contenere i consumi energetici, alla luce del Bando Por Fesr che ha già messo a disposizione degli enti pubblici 53.262.194,55 euro.
Sono intervenuti all'incontro:
Silvia Buzzichelli – Assessore all’Ambiente del Comune di Siena
Federico Campatelli - ANCI Toscana
Valerio Marangolo - Regione Toscana, "La graduatoria regionale per i contributi agli interventi di efficientamento agli immobili pubblici: lo stato dell'arte". Qui è disponibile la PRESENTAZIONE
Emanuela Testa - Promozione e Assistenza alla Pubblica Amministrazione GSE, " Incentivi e servizi GSE per la riqualificazione energetica degli immobili pubblici: i titoli di efficientamento energetico, i CAR e il conto termico".
Alessandro Malvezzi - CET, "Conto termico e certificati bianchi: il ruolo del CET nel recupero di titoli di efficientamento energetico a favore degli Enti Pubblici"
Per illustrare le buone pratiche sul territorio, sono intervenuti Paolo Ceccotti e Antonio Marzi, Comune di Siena. Daniele Giorni, USL Sud Est, Giovanni Nerini, Comune di Prato “Esperienze a confronto: modelli di efficientamento energetico”, durante il workshop “IN Pratica”.
Presenti all'incontro, nell’ ottica della disseminazione e della condivisione delle buone pratiche, anche i Progetti Empower e Rebus - Interreg Europe, che puntano a migliorare la politica pubblica nei settori del monitoraggio energetico e del finanziamento innovativo di progetti energetici, attraverso lo scambio e la condivisione di buone pratiche,  con particolare attenzione all'uso di strumenti finanziari innovativi, al fine di ottenere una riduzione delle emissioni di carbonio e migliorare l’impatto economico della climatizzazione a usi civili.
Il Progetto Empower ed il Progetto Rebus sono attualmente in corso e seguiti da ARRR- Agenzia Regionale Recupero Risorse Spa.

Ultimo aggiornamento: 13.09.2019
Condividi