ADAPT

Assistere l’aDAttamento ai cambiamenti climatici dei sistemi urbani dello sPazio Transfrontaliero

Indietro

Azione pilota del Comune della Spezia

03 dicembre 2018

Il sottopasso di Via Beghi a La Spezia è caratterizzato da un inadeguato sistema di smaltimento delle acque piovane: in caso di forti piogge, le acque provenienti dai tetti dell'edificio Beghi e dal parco adiacente si riversano nell'omonima via, determinandone spesso la chiusura. Il fenomeno ha anche determinato più volte danneggiamenti ai veicoli parcheggiati e costituisce potenziale pericolo per le persone visto che l’edificio Beghi ospita sia una biblioteca che un asilo comunale.

Nell'ambito del progetto ADAPT, il Comune di La Spezia ha quindi realizzato un sistema di raccolta delle acque piovane per farle confluire in una vasca da cui, mediante una stazione di sollevamento, vengono in parte smaltite nel vicino canale di drenaggio e in parte convogliate in una cisterna realizzata all’interno del parco della Maggiolina, per poterle riutilizzare nei periodi di minore piovosità.

Altre opere accessorie hanno riguardato la realizzazione di canali di gronda per la raccolta delle acque provenienti dalla parte più alta del parco e il loro convogliamento nel canale senza necessità di sollevamento meccanico. Lo stesso intervento è stato eseguito per le acque provenienti dalla copertura dell’edificio.

> Consulta la relazione sull'azione pilota a La Spezia