Sportello Informambiente
Norme, documenti e informazioni sul ciclo dei rifiuti e loro gestione
Osservatorio Rifiuti
Dati e informazioni su Raccolte differenziate, Rifiuti urbani, Rifiuti Speciali
O.R.So.
Rilevamento dati di produzione e gestione dei rifiuti urbani
Prevenzione - GPP
Rassegna sulle principali norme nazionali e regionali di riferimento
Bonifiche
Rassegna delle principali fonti normative nazionali e regionali 

 

anno 2017

DECRETO 27 settembre 2017 Criteri Ambientali Minimi per l'acquisizione di sorgenti luminose per illuminazione pubblica, l'acquisizione di apparecchi per illuminazione pubblica, l'affidamento del servizio di progettazione di impianti per illuminazione pubblica. (GU Serie Generale n.244 del 18-10-2017 - Suppl. Ordinario n. 49)

D.Lgs. 15/09/2017, n. 137 Attuazione della direttiva 2014/87/Euratom che modifica la direttiva 2009/71/Euratom che istituisce un quadro comunitario per la sicurezza nucleare degli impianti nucleari. (Pubblicato nella Gazz. Uff. 19 settembre 2017, n. 219).

LEGGE 04/08/2017, n. 124  Legge annuale per il mercato e la concorrenza. (Pubblicata nella Gazz. Uff. 14 agosto 2017, n. 189).

DM Ambiente 3 luglio 2017, n. 142 "Regolamento recante norme sulla sperimentazione di un sistema di vuoto a rendere su cauzione per gli imballaggi contenenti birra o acqua minerale serviti al pubblico - Attuazione articolo 219-bis del Dlgs 152/2006". 

DECRETO DEL PRESIDENTE DELLA REPUBBLICA 13 giugno 2017, n. 120 Regolamento recante la disciplina semplificata della gestione delle terre e rocce da scavo, ai sensi dell'articolo 8 del decreto-legge 12 settembre 2014, n. 133, convertito, con modificazioni, dalla legge 11 novembre 2014, n. 164. (GU n.183 del 7-8-2017 )

D.Lgs. 16/06/2017, n. 106 Adeguamento della normativa nazionale alle disposizioni del regolamento (UE) n. 305/2011, che fissa condizioni armonizzate per la commercializzazione dei prodotti da costruzione e che abroga la direttiva 89/106/CEE. (Pubblicato nella Gazz. Uff. 10 luglio 2017, n. 159).

DECRETO LEGISLATIVO 16 giugno 2017, n. 104 Attuazione della direttiva 2014/52/UE del Parlamento europeo e del Consiglio, del 16 aprile 2014, che modifica la direttiva 2011/92/UE, concernente la valutazione dell'impatto ambientale di determinati progetti pubblici e privati, ai sensi degli articoli 1 e 14 della legge 9 luglio 2015, n. 114. (GU n.156 del 6-7-2017 ) 

DM 20 aprile 2017 Criteri per la realizzazione da parte dei comuni di sistemi di misurazione puntuale della quantita' di rifiuti conferiti al servizio pubblico o di sistemi di gestione caratterizzati dall'utilizzo di correttivi ai criteri di ripartizione del costo del servizio, finalizzati ad attuare un effettivo modello di tariffa commisurata al servizio reso a copertura integrale dei costi relativi al servizio di gestione dei rifiuti urbani e dei rifiuti assimilati. (GU Serie Generale n.117 del 22-05-2017) 

D.M. 09/03/2017, n. 68  Ministero dell'ambiente e della tutela del territorio e del mare Regolamento concernente le modalità di prestazione delle garanzie finanziarie da parte dei produttori di apparecchiature elettriche ed elettroniche ai sensi dell'articolo 25, comma 1, del decreto legislativo 14 marzo 2014, n. 49. (Pubblicato nella Gazz. Uff. 27 maggio 2017, n. 122).

D.M. 15/02/2017  Ministero dell'ambiente e della tutela del territorio e del mare  Disposizioni in materia di rifiuti di prodotti da fumo e di rifiuti di piccolissime dimensioni. (Pubblicato nella Gazz. Uff. 6 marzo 2017, n. 54).

 

 anno 2016

D.L. 30/12/2016, n. 244 Proroga e definizione di termini. (Pubblicato nella Gazz. Uff. 30 dicembre 2016, n. 304).

D.M. 29 dicembre 2016, n. 266, Ministero dell'ambiente e della tutela del territorio e del mare. Regolamento recante i criteri operativi e le procedure autorizzative semplificate per il compostaggio di comunità di rifiuti organici ai sensi dell'articolo 180, comma 1-octies, del decreto legislativo 3 aprile 2006, n. 152, così come introdotto dall'articolo 38 della legge 28 dicembre 2015, n. 221. (Pubblicato nella Gazz. Uff. 23 febbraio 2017, n. 45).

D.M. 07/12/2016 Ministero dell'ambiente e della tutela del territorio e del mare. Adozione dello schema di statuto-tipo per il Consorzio nazionale per la gestione, raccolta e trattamento degli oli minerali usati. (Pubblicato nella Gazz. Uff. 24 dicembre 2016, n. 300).

D.M. 10/11/2016, n. 248 Ministero delle infrastrutture e dei trasporti Regolamento recante individuazione delle opere per le quali sono necessari lavori o componenti di notevole contenuto tecnologico o di rilevante complessità tecnica e dei requisiti di specializzazione richiesti per la loro esecuzione, ai sensi dell'articolo 89, comma 11, del decreto legislativo 18 aprile 2016, n. 50. (Pubblicato nella Gazz. Uff. 4 gennaio 2017, n. 3).

D.M. 13/10/2016, n. 264 Ministero dell'ambiente e della tutela del territorio e del mare Regolamento recante criteri indicativi per agevolare la dimostrazione della sussistenza dei requisiti per la qualifica dei residui di produzione come sottoprodotti e non come rifiuti. (Pubblicato nella Gazz. Uff. 15 febbraio 2017, n. 38).

D.M. 12/10/2016, n. 275 Ministero dell'ambiente e della tutela del territorio e del mare. Approvazione dello statuto del Centro di coordinamento RAEE. (Pubblicato sul sito web del Ministero dell'Ambiente e della tutela del territorio e del mare. Pubblicato, per comunicato, nella Gazz. Uff. 29 ottobre 2016, n. 254).

DPCM 10 agosto 2016 "Individuazione della capacita' complessiva di trattamento degli impianti di incenerimento di rifiuti urbani e assimilabili in esercizio o autorizzati a livello nazionale, nonche' individuazione del fabbisogno residuo da coprire mediante la realizzazione di impianti di incenerimento con recupero di rifiuti urbani e assimilati. (GU Serie Generale n.233 del 5-10-2016)
 
D.Lgs. 19/08/2016, n. 177 Disposizioni in materia di razionalizzazione delle funzioni di polizia e assorbimento del Corpo forestale dello Stato, ai sensi dell'articolo 8, comma 1, lettera a), della legge 7 agosto 2015, n. 124, in materia di riorganizzazione delle amministrazioni pubbliche. (Pubblicato nella Gazz. Uff. 12 settembre 2016, n. 213).
 
LEGGE 19 agosto 2016, n. 166 Disposizioni concernenti la donazione e la distribuzione di prodotti alimentari e farmaceutici a fini di solidarieta' sociale e per la limitazione degli sprechi. (GU Serie Generale n.202 del 30-8-2016)
 
D.M. 29/07/2016 Ministero dell'ambiente e della tutela del territorio e del mare.  Approvazione dello schema tipo dello Statuto del Consorzio nazionale per il riciclaggio di rifiuti di beni in polietilene. (Pubblicato nella Gazz. Uff. 16 agosto 2016, n. 190).

L. 28/07/2016, n. 154 Deleghe al Governo e ulteriori disposizioni in materia di semplificazione, razionalizzazione e competitività dei settori agricolo e agroalimentare, nonché sanzioni in materia di pesca illegale. (Pubblicata nella Gazz. Uff. 10 agosto 2016, n. 186).

D.M. 25/07/2016 Ministero dell'ambiente e della tutela del territorio e del mare. Misure volte a promuovere lo sviluppo di nuove tecnologie per il trattamento e il riciclaggio dei rifiuti di apparecchiature elettriche ed elettroniche. (Pubblicato nella Gazz. Uff. 12 agosto 2016, n. 188).

D.M. 12/07/2016 Ministero dell'ambiente e della tutela del territorio e del mare. Nomina del presidente del Tavolo tecnico di monitoraggio e concertazione del SISTRI. (Pubblicato nella Gazz. Uff. 12 agosto 2016, n. 188).

D.M. 01/07/2016 Ministero dell'ambiente e della tutela del territorio e del mare. Istituzione del Tavolo tecnico di monitoraggio e concertazione del SISTRI. (Pubblicato nella Gazz. Uff. 21 luglio 2016, n. 169).

LEGGE 28 giugno 2016, n. 132  Istituzione del Sistema nazionale a rete per la protezione dell'ambiente e disciplina dell'Istituto superiore per la protezione e la ricerca ambientale. (GU Serie Generale n.166 del 18-7-2016)

D.M. 24/06/2016 Ministero dell'ambiente e della tutela del territorio e del mare. Approvazione dello schema di statuto-tipo per i Consorzi per gli imballaggi. (Pubblicato nella Gazz. Uff. 8 luglio 2016, n. 158).

D.M. 22/06/2016 Ministero dell'ambiente e della tutela del territorio e del mare. Approvazione dello schema di statuto-tipo per i Consorzi degli oli e dei grassi vegetali ed animali esausti. (Pubblicato nella Gazz. Uff. 8 luglio 2016, n. 158).

DECRETO 31 maggio 2016, n. 121 Ministero dell’Ambiente e della tutela del territorio e del mare,  "Regolamento recante modalita' semplificate per lo svolgimento delle attivita' di ritiro gratuito da parte dei distributori di rifiuti di apparecchiature elettriche ed elettroniche (RAEE) di piccolissime dimensioni, nonche' requisiti tecnici per lo svolgimento del deposito preliminare alla raccolta presso i distributori e per il trasporto, ai sensi dell'articolo 11, commi 3 e 4, del decreto legislativo 14 marzo 2014, n. 49.". (G.U. Serie Generale 7 luglio 2016 n. 157) Entrata in vigore del provvedimento: 22/07/2016.

Decreto 26 maggio 2016 del Ministero dell’Ambiente e della tutela del territorio e del mare: “Linee guida per il calcolo della percentuale di raccolta differenziata dei rifiuti urbani.”. (G.U. 24 giugno 2016 n. 146)

D.M. 12/05/2016, n. 101 Regolamento recante l'individuazione delle modalità di raccolta, di smaltimento e di distruzione dei prodotti esplodenti, compresi quelli scaduti, e dei rifiuti prodotti dall'accensione di pirotecnici di qualsiasi specie, ivi compresi quelli per le esigenze di soccorso, ai sensi dell'articolo 34 del decreto legislativo 29 luglio 2015, n. 123. (Pubblicato nella Gazz. Uff. 14 giugno 2016, n. 137).

Decreto Legislativo 18 aprile 2016, n. 50, "Codice dei contratti pubblici.". (GU n.91 del 19-4-2016 - Suppl. Ordinario n. 10)

Decreto direttoriale MinAmbiente 8 aprile 2016, prot. n. 28 Accoglimento dell'istanza di riconoscimento del sistema di riciclaggio, recupero, ripresa e raccolta dei pallet in plastica Conip (Pubblicato sul sito web del Ministero dell'ambiente e della tutela del territorio e del mare)

Decreto ministeriale 30 marzo 2016 n. 78 Regolamento recante disposizioni relative al funzionamento e ottimizzazione del sistema di tracciabilità dei rifiuti in attuazione dell’articolo 188-bis, comma 4-bis, del decreto legislativo 3 aprile 2006, n. 152. (G.U. 24.5.2016 n.120)

D.P.C.M. 07/03/2016 Misure per la realizzazione di un sistema adeguato e integrato di gestione della frazione organica dei rifiuti urbani, ricognizione dell'offerta esistente ed individuazione del fabbisogno residuo di impianti di recupero della frazione organica di rifiuti urbani raccolta in maniera differenziata, articolato per regioni. (Pubblicato nella Gazz. Uff. 19 aprile 2016, n. 91).

D.M. 25/02/2016  Ministero delle politiche agricole, alimentari e forestali - Criteri e norme tecniche generali per la disciplina regionale dell'utilizzazione agronomica degli effluenti di allevamento e delle acque reflue, nonché per la produzione e l'utilizzazione agronomica del digestato. (Pubblicato nella Gazz. Uff. 18 aprile 2016, n. 90, S.O).

D.M. 24/02/2016, n. 88 Ministero dell'ambiente e della tutela del territorio e del mare. Regolamento concernente i requisiti del curatore dei rifiuti posti sotto sequestro nelle aree portuali e aeroportuali ai sensi dell'articolo 259 o dell'articolo 260 del decreto legislativo 3 aprile 2006, n. 152. (Pubblicato nella Gazz. Uff. 26 maggio 2016, n. 122).

D.Lgs. 15/02/2016, n. 27 Attuazione della direttiva 2013/56/UE che modifica la direttiva 2006/66/CE relativa a pile e accumulatori e ai rifiuti di pile e accumulatori per quanto riguarda l'immissione sul mercato di batterie portatili e di accumulatori contenenti cadmio destinati a essere utilizzati negli utensili elettrici senza fili e di pile a bottone con un basso tenore di mercurio, e che abroga la decisione 2009/603/CE della commissione. (Pubblicato nella Gazz. Uff. 5 marzo 2016, n. 54).

D.Lgs. 22/01/2016, n. 10 Modifica e abrogazione di disposizioni di legge che prevedono l'adozione di provvedimenti non legislativi di attuazione, a norma dell'articolo 21 della legge 7 agosto 2015, n. 124. (Pubblicato nella Gazz. Uff. 28 gennaio 2016, n. 22).

 

anno 2015

D.L. 30/12/2015, n. 210 Proroga di termini previsti da disposizioni legislative. (Pubblicato nella Gazz. Uff. 30 dicembre 2015, n. 302).

LEGGE 28 dicembre 2015, n. 221 "Disposizioni in materia ambientale per promuovere misure di green economy e per il contenimento dell'uso eccessivo di risorse naturali." (GU n.13 del 18-1-2016).

LEGGE 28/12/2015, n. 208 Disposizioni per la formazione del bilancio annuale e pluriennale dello Stato (legge di stabilità 2016). (Pubblicata nella Gazz. Uff. 30 dicembre 2015, n. 302, S.O).

D.M. 24 dicembre 2015  “Adozione dei criteri ambientali minimi per l'affidamento di servizi di progettazione e lavori per la nuova costruzione, ristrutturazione e manutenzione di edifici per la gestione dei cantieri della pubblica amministrazione e criteri ambientali minimi per le forniture di ausili per l'incontinenza” (Pubblicato nella G.U. 21 gennaio 2016, n. 16).

DPCM 21 dicembre 2015 "Approvazione del modello unico di dichiarazione ambientale (Mud) per l'anno 2016" (G.U. 28 dicembre 2015 n. 300)

D.M. 15 dicembre 2015  Interconnessione SISTRI con il Corpo forestale dello Stato. (Pubblicato nella Gazz. Uff. 27 febbraio 2015, n. 48)

LEGGE 07/08/2015, n. 124  Deleghe al Governo in materia di riorganizzazione delle amministrazioni pubbliche. (Pubblicata nella Gazz. Uff. 13 agosto 2015, n. 187).

D.M. 7 agosto 2015 Ambiente, “Classificazione dei rifiuti radioattivi ai sensi dell'articolo 5 del Dlgs 4 marzo 2014, n. 45” (Gu 19 agosto 2015 n. 191).

D.L. 19 giugno 2015, n. 78 Disposizioni urgenti in materia di enti territoriali. Disposizioni per garantire la continuità dei dispositivi di sicurezza e di controllo del territorio. Razionalizzazione delle spese del Servizio sanitario nazionale nonché norme in materia di rifiuti e di emissioni industriali. (Pubblicato nella Gazz. Uff. 19 giugno 2015, n. 140, S.O).

Decreto direttoriale MinAmbiente 27 maggio 2015, n. 30 Approvazione del contributo 2015 per la gestione degli pneumatici fuori uso (Pfu) da veicoli fuori uso (Pubblicato sul sito MinAmbiente il 28 maggio 2015)

LEGGE 22 maggio 2015, n. 68 Disposizioni in materia di delitti contro l'ambiente. (GU 28 maggio 2015 n. 122).

D.M. 08 maggio 2015 Presidenza del Consiglio dei Ministri Dip. funz. pubbl. Adozione del modello semplificato e unificato per la richiesta di autorizzazione unica ambientale - AUA. (Pubblicato nella Gazz. Uff. 30 giugno 2015, n. 149, S.O).

D.M. 30 marzo 2015, MiniAmbiente, Linee guida per la verifica di assoggettabilita' a valutazione di impatto ambientale dei progetti di competenza delle regioni e province autonome, previsto dall'articolo 15 del decreto-legge 24 giugno 2014, n. 91, convertito, con modificazioni, dalla legge 11 agosto 2014, n. 116.  (GU Serie Generale n. 84 del 11-4-2015)

D.Lgs. 16 marzo 2015, n. 28  Disposizioni in materia di non punibilità per particolare tenuità del fatto, a norma dell'articolo 1, comma 1, lettera m), della legge 28 aprile 2014, n. 67. (Pubblicato nella Gazz. Uff. 18 marzo 2015, n. 64).

D.M. 12 febbraio 2015, n. 31 Regolamento recante criteri semplificati per la caratterizzazione, messa in sicurezza e bonifica dei punti vendita carburanti, ai sensi dell'articolo 252, comma 4, del decreto legislativo 3 aprile 2006, n. 152.

D.M. 15/01/2015  Interconnessione SISTRI con il Corpo forestale dello Stato. (Pubblicato nella Gazz. Uff. 27 febbraio 2015, n. 48).

 

anno 2014

D.L. 11-11-2014, n. 165 Disposizioni urgenti di correzione a recenti norme in materia di bonifica e messa in sicurezza di siti contaminati e misure finanziarie relative ad enti territoriali.

D.L. 12- 09- 2014, n. 133 Misure urgenti per l'apertura dei cantieri, la realizzazione delle opere pubbliche, la digitalizzazione del Paese, la semplificazione burocratica, l'emergenza del dissesto idrogeologico e per la ripresa delle attività produttive (Gu 12 settembre 2014 n. 212)

D.M. 07-08-2014 (Ministero dello sviluppo economico Sviluppo economico) Attuazione dell'articolo 4, commi da 2 a 10 e 14, del decreto-legge 23 dicembre 2013, n. 145, convertito, con modificazioni, dalla legge 21 febbraio 2014, n. 9, relativo all'istituzione di un credito d'imposta per le imprese sottoscrittrici di accordi di programma nei Siti inquinati di interesse nazionale (GU 2 ottobre 2014 n. 229)

D.M. 3-6-2014 n. 120 - Regolamento per la definizione delle attribuzioni e delle modalità di organizzazione dell'Albo nazionale dei gestori ambientali, dei requisiti tecnici e finanziari delle imprese e dei responsabili tecnici, dei termini e delle modalità di iscrizione e dei relativi diritti annuali. (G.U. 23 agosto 2014, n. 195)

D.L. 24-6-2014 n. 91 - Disposizioni urgenti per il settore agricolo, la tutela ambientale e l'efficientamento energetico dell'edilizia scolastica e universitaria, il rilancio e lo sviluppo delle imprese, il contenimento dei costi gravanti sulle tariffe elettriche, nonché per la definizione immediata di adempimenti derivanti dalla normativa europea. (G.U. 24 giugno 2014, n. 144)

D.M. 24-4-2014 - Disciplina delle modalità di applicazione a regime del SISTRI del trasporto intermodale nonché specificazione delle categorie di soggetti obbligati ad aderire, ex articolo 188-ter, comma 1 e 3 del decreto legislativo n. 152 del 2006. (G.U. 30 aprile 2014, n. 99)

D.Lgs. 14-3-2014 n. 49 - Attuazione della direttiva 2012/19/UE sui rifiuti di apparecchiature elettriche ed elettroniche (RAEE). (G.U. 28 marzo 2014, n. 73, S.O.)

D.Lgs. 4-3-2014 n. 46 - Attuazione della direttiva 2010/75/UE relativa alle emissioni industriali (prevenzione e riduzione integrate dell'inquinamento). (G.U. 27 marzo 2014, n. 72, S.O.)

D.Lgs. 4-3-2014 n. 45 - Attuazione della direttiva 2011/70/EURATOM, che istituisce un quadro comunitario per la gestione responsabile e sicura del combustibile nucleare esaurito e dei rifiuti radioattivi. (G.U. 26 marzo 2014, n. 71)

D.Lgs. 4-3-2014 n. 27 - Attuazione della direttiva 2011/65/UE sulla restrizione dell'uso di determinate sostanze pericolose nelle apparecchiature elettriche ed elettroniche. (G.U. 15 marzo 2014, n. 62)

L. 6-2-2014 n. 6 - Conversione in legge, con modificazioni, del decreto-legge 10 dicembre 2013, n. 136, recante disposizioni urgenti dirette a fronteggiare emergenze ambientali e industriali ed a favorire lo sviluppo delle aree interessate. (Istituzione del reato di combustione illecita di rifiuti) (G.U. 8 febbraio 2014, n. 32)

L. 7-1-2014 n. 1 - Istituzione di una Commissione parlamentare di inchiesta sulle attività illecite connesse al ciclo dei rifiuti e su illeciti ambientali ad esse correlati. (G.U. 15 gennaio 2014, n. 11)

 

anno 2013

D.L. 30 dicembre 2013, n. 150, Proroga di termini previsti da disposizioni legislative. (G.U. 30 dicembre 2013, n. 304) (Convertito in legge, con modificazioni, dall’ art. 1, comma 1, L. 27 febbraio 2014, n. 15)

L. 27-12-2013 n. 147, Disposizioni per la formazione del bilancio annuale e pluriennale dello Stato (legge di stabilità 2014) - Misure in materia di bonifiche, tassa rifiuti, servizi locali, energia, efficienza energetica in edilizia e appalti (G.U. 27 dicembre 2013, n. 302, S.O.)

DPCM 12 dicembre 2013 Approvazione del modello unico di dichiarazione ambientale per l'anno 2014 (G.U. 27 dicembre 2013 n. 302, SO n. 89) 

DM 4 dicembre 2013 Attuazione della direttiva 2013/28/Ue della Commissione del 17 maggio 2013, recante modifica dell'allegato II della direttiva 2000/53/Ce del Parlamento europeo e del Consiglio, relativa ai veicoli fuori uso (G.U. 4 marzo 2014 n. 52)

Decreto Direttoriale 7 ottobre 2013. Adozione e approvazione del Programma nazionale di prevenzione dei rifiuti (G.U. 18 ottobre 2013 n. 245).

DECRETO-LEGGE 31 agosto 2013, n. 101 Disposizioni urgenti per il perseguimento di obiettivi di razionalizzazione nelle pubbliche amministrazioni. (G.U. n.204 del 31-8-2013 )

DPR 13 marzo 2013, n. 59 - Regolamento recante la disciplina dell'autorizzazione unica ambientale e la semplificazione di adempimenti amministrativi in materia ambientale gravanti sulle piccole e medie imprese e sugli impianti non soggetti ad autorizzazione integrata ambientale, a norma dell'articolo 23 del decreto-legge 9 febbraio 2012, n. 5, convertito, con modificazioni, dalla legge 4 aprile 2012, n. 35. (G.U. 29 maggio 2013, n. 124 S.O.)

DM Ambiente del 14 febbraio 2013 N. 22 - Regolamento recante disciplina della cessazione della qualifica di rifiuto di determinate tipologie di combustibili solidi secondari (CSS), ai sensi dell'articolo 184-ter, comma 2, del decreto legislativo 3 aprile 2006, n. 152, e successive modificazioni. (G.U. del 14 marzo 2013, n. 62)

DECRETO-LEGGE 14 gennaio 2013, n. 1 Disposizioni urgenti per il superamento di situazioni di criticità nella gestione dei rifiuti e di taluni fenomeni di inquinamento ambientale. (G.U. n.11 del 14-1-2013 ).

 

anno 2012

DECRETO LEGISLATIVO 1° OTTOBRE 2012, n. 186 - Disciplina sanzionatoria per la violazione delle disposizioni di cui al regolamento (Ce) n. 1069/2009 recante norme sanitarie relative ai sottoprodotti di origine animale e ai prodotti derivati non destinati al consumo umano e che abroga il regolamento (Ce) n. 1774/2002, e per la violazione delle disposizioni del regolamento (Ue) n. 142/2011 recante disposizioni di applicazione del regolamento (Ce) n. 1069/2009 e della direttiva 97/78/Ce per quanto riguarda taluni campioni e articoli non sottoposti a controlli veterinari in frontiera. (G.U. del 31 ottobre 2012 n. 255)

DM AMBIENTE 10 AGOSTO 2012, N. 161 - Regolamento recante la disciplina dell'utilizzazione delle terre e rocce da scavo. (G.U. del 21 settembre 2012 n. 161) -  Abrogato dal DPR 13 giugno 2017, n. 120

DL 25 GENNAIO 2012, n. 2 - Misure straordinarie e urgenti in materia ambientale. Testo coordinato con la Legge di conversione 24 marzo 2012, n. 28 (G.U. del 24 marzo 2012 n. 71)

D.M. Ambiente 20 gennaio 2012 - Parametri tecnici relativi alla gestione degli pneumatici fuori uso. (G.U. del 1 febbraio 2012, n. 26). 

 

anno 2011

Decreto del Presidente della Repubblica 11 luglio 2011, n. 157 - Regolamento di esecuzione del Regolamento (CE) n. 166/2006 relativo all'istituzione di un Registro europeo delle emissioni e dei trasferimenti di sostanze inquinanti e che modifica le direttive 91/689/CEE e 96/61/CE

Decreto Legislativo 7 luglio 2011, n. 121 - Attuazione della direttiva 2008/99/CE sulla tutela penale dell'ambiente, nonché della direttiva 2009/123/CE che modifica la direttiva 2005/35/CE relativa all'inquinamento provocato dalle navi e all'introduzione di sanzioni per violazioni. (G.U. del 1 agosto 2011, n. 177)

D.M. 11 Aprile 2011, N. 82 - Regolamento per la gestione degli pneumatici fuori uso (Pfu) - Articolo 228 del D.Lgs. 152/2006 e successive modificazioni e integrazioni, recante disposizioni in materia ambientale. (G.U. del 8 giugno 2011 n. 131)

D.M. 18 febbraio 2011, n. 52 - Regolamento recante istituzione del sistema di controllo della tracciabilità dei rifiuti, ai sensi dell'articolo 189 del decreto legislativo 3 aprile 2006, n. 152 e dell'articolo 14-bis del decreto-legge 1° luglio 2009, n. 78, convertito, con modificazioni, dalla legge 3 agosto 2009, n. 102. (G.U. 26 aprile 2011, n. 95, S.O.)

 

anno 2010

D.M. 27 settembre 2010  - Definizione dei criteri di ammissibilità dei rifiuti in discarica, in sostituzione di quelli contenuti nel decreto del Ministro dell'ambiente e della tutela del territorio 3 agosto 2005. (Pubblicato nella Gazz. Uff. 1 dicembre 2010, n. 281).

D.LGS. 13 agosto 2010, n. 155 - Attuazione della direttiva 2008/50/CE relativa alla qualita' dell'aria ambiente e per un'aria piu' pulita in Europa. (GU n.216 del 15-9-2010 - Suppl. Ordinario n. 217 )

D.M. 8 Marzo 2010, n. 65 - Regolamento recante modalità semplificate di gestione dei rifiuti di apparecchiature elettriche ed elettroniche (RAEE) da parte dei distributori e degli installatori di apparecchiature elettriche ed elettroniche (AEE), nonché dei gestori dei centri di assistenza tecnica di tali apparecchiature. (G.U. del 4 maggio 2010 n. 102)

 

anno 2008

D.Lgs. 20 Novembre 2008, N. 188 - Attuazione della direttiva 2006/66/Ce concernente pile, accumulatori e relativi rifiuti e che abroga la direttiva 91/157/Cee. (G.U. del 3 dicembre 2008 n. 283 S.O. n. 268)

D.Lgs. 30-5-2008 n. 117 - Attuazione della direttiva 2006/21/CE relativa alla gestione dei rifiuti delle industrie estrattive e che modifica la direttiva 2004/35/CE. (G.U. 7 luglio 2008, n. 157)

 

anno 2007

Decreto Ministero dell'Ambiente e della Tutela del Territorio e del Mare 25 settembre 2007, n. 185 - Istituzione e modalità di funzionamento del registro nazionale dei soggetti obbligati al finanziamento dei sistemi di gestione dei rifiuti di apparecchiature elettriche ed elettroniche (RAEE), costituzione e funzionamento di un centro di coordinamento per l'ottimizzazione delle attività di competenza dei sistemi collettivi e istituzione del Comitato di indirizzo sulla gestione dei RAEE, ai sensi degli artt. 13, c. 8 e 15, c. 4 del D. Lgs. 25 luglio 2005, n. 151. (G.U. 5 novembre 2007, n. 257)

D.M. 29 gennaio 2007 - Emanazione di linee guida per l'individuazione e l'utilizzazione delle migliori tecniche disponibili in materia di gestione dei rifiuti, per le attività elencate nell'allegato I del D.Lgs. 18 febbraio 2005, n. 59. (G.U. 7 giugno 2007, n. 130, S.O.)

D.M. 29 gennaio 2007 - Emanazione di linee guida per l'individuazione e l'utilizzazione delle migliori tecniche disponibili, in materia di fabbricazione di vetro, fritte vetrose e prodotti ceramici, per le attività elencate nell'allegato I del D.Lgs. 18 febbraio 2005, n. 59. (G.U. 31 maggio 2007, n. 125, S.O.)

 

anno 2006

Comunicato Ministero dell'ambiente e della tutela del territorio 26 giugno 2006 - Avviso relativo alla segnalazione di inefficacia di diciassette decreti ministeriali ed interministeriali, attuativi del decreto. legislativo 3 aprile 2006, n. 152, riguardante: «Norme in materia ambientale, pubblicati nella Gazzetta Ufficiale in data 10, 11, 16, 17, 18 e 24 maggio 2006». (G.U. 26 giugno 2006, n. 146)

Decreto Legislativo 3 aprile 2006, n. 152 - Norme in materia ambientale. (G.U. del 14 aprile 2006, SO n. 96/L.) 

 

anno 2005

Decreto Ministero dell'Ambiente e del Territorio 17 novembre 2005, n. 269 - Regolamento attuativo degli articoli 31 e 33 del decreto legislativo 5 febbraio 1997, n. 22, relativo all'individuazione dei rifiuti pericolosi provenienti dalle navi, che è possibile ammettere alle procedure semplificate. (G.U. del 29 dicembre 2005, n. 302)

Decreto legislativo 25 luglio 2005, n. 151 - Attuazione delle Direttive 2002/95/CE, 2002/96/CE, 2003/108/CE, relative alla riduzione dell'uso di sostanze pericolose nelle apparecchiature elettriche ed elettroniche, nonchè allo smaltimento dei rifiuti. (G.U. del 29 luglio 2005, n. 175, S.O.)

Legge 18 aprile 2005, n. 62 - Disposizioni per l'adempimento di obblighi derivanti dall'appartenenza dell'Italia alle Comunità Europee. Legge Comunitaria 2004. (G.U. del 27 aprile 2005, n. 96, S.O.)

Decreto legislativo 21 febbraio 2005, n. 36 - Disposizioni sanzionatorie in applicazione del regolamento (CE) n. 1774/2002, e successive modificazioni relativo alle norme sanitarie per i sottoprodotti di origine animale non destinati al consumo umano. (G.U. del 17 marzo 2005 n. 63).(Decreto abrogato dal Dlgs 1° ottobre 2012, n. 186 ad eccezione degli articoli 10 e 11.)

 

anno 2004

D.M. 29 luglio 2004, n. 248 - Regolamento relativo alla determinazione e disciplina delle attività di recupero dei prodotti e beni di amianto e contenenti amianto.

Circolare del Ministero dell'ambiente e della tutela del territorio 13 luglio 2004 - Circolare interpretativa in materia di prevenzione e riduzione integrate dell'inquinamento, di cui al Decreto legislativo 4 agosto 199, n. 372, con particolare riferimento all'allegato 1.

Circolare Albo Gestori Rifiuti 1.06.04, n. 3413/Albo/Pres - Chiarimenti operativi - Iscrizione nella categoria 10 - Amianto

Circolare Albo Gestori Rifiuti 21.04.2004, n. 2700/Albo/Pres avente oggetto: Applicazione del DM 5 febbraio 2004 relativo alle modalità ed importi delle garanzie finanziarie che devono essere prestate a favore dello Stato dalle imprese che effettuano la attività di bonifica dei beni contenenti amianto - Termine di entrata in vigore

Deliberazione Comitato Nazionale dell'Albo Nazionale delle imprese che effettuano la gestione dei rifiuti 30.03.2004, n. 01/CN/Albo - Criteri e requisiti per l'iscrizione all'Albo nella categoria 10 - Bonifica dei beni contenenti amianto

Deliberazione 30.03.2004, n. 02/CN/Albo - Modulistica per l'iscrizione all'Albo nella categoria 10 - Bonifica dei beni contenenti amianto

D.M. 5 febbraio 2004 - Modalità ed importi delle garanzie finanziarie che devono essere prestate a favore dello Stato dalle imprese che effettuano le attività di bonifica dei beni contententi amianto, (GU n. 87 del 14-4-2004)

 

anno 2003

D.P.R. 15.07.2003, n. 254 - Regolamento recante disciplina della gestione dei rifiuti sanitari a norma dell'articolo 24 della legge 31 luglio 2002, n. 179

D. LGS. 24 GIUGNO 2003, N. 182 - Attuazione della direttiva 2000/59/CE relativa agli impianti portuali di raccolta per i rifiuti prodotti dalle navi ed i residui del carico. (G.U. del 22 luglio 2003 n. 168 S.O.)

D. LGS. 24 GIUGNO 2003, N. 209 - Attuazione della Direttiva 2000/53/CE. (G.U. del 7 agosto 2003 n. 182 S.O.)

D.M. 8 MAGGIO 2003 n. 203 - Norme affinché gli uffici pubblici e le società a prevalente capitale pubblico coprano il fabbisogno annuale di manufatti e beni con una quota di prodotti ottenuti da materiale riciclato nella misura non inferiore al 30% del fabbisogno medesimo e relative circolari ministeriali. (G.U. del 5 agosto 2003 n. 180)

D. LGS. 14 MARZO 2003, N. 65- Attuazione della direttiva 1999/45/CE e della direttiva 2001/60/CE relative alla classificazione, all'imballaggio e all'etichettatura dei preparati pericolosi. (G.U. del 14 aprile 2003, n. 87, S.O.)

D. Lgs. 13.1.2003 n. 36 – Attuazione della direttiva 1999/31/CE relativa alle discariche. (G.U. del 12 marzo 2003, n. 59 S.O.)

 

anno 2002

D.M. 12 Giugno 2002, N. 161 - Regolamento attuativo degli articoli 31 e 33 del D. Lgs. 5 febbraio 1997. (G.U. del 30 luglio 2002, n. 177.)

Direttiva Ministero Ambiente 9.4.2002 – Indicazioni per la corretta e piena applicazione del Regolamento Comunitario n. 2557/2001 sulle spedizioni di rifiuti e in relazione al nuovo elenco dei rifiuti

 

anno 2000

D.M. 25.2.2000 n. 124 - Regolamento recante i valori limite di emissione e le norme tecniche riguardanti le caratteristiche e le condizioni di esercizio degli impianti di incenerimento e coincenerimento dei rifiuti pericolosi, in attuazione della direttiva 94767/CE del Consiglio del 16 dicembre 1994, e ai sensi dell'art. 3, comma 2, del DPR 203/1998 e dell'art. 18, comma 2 lett. a) del D. Lgs. 22/97

 

anno 1999

D.M. 25 Ottobre 1999, N. 471 - Regolamento recante criteri, procedure e modalità per la messa in sicurezza, la bonifica e il ripristino ambientale dei siti inquinati, ai sensi dell'articolo 17 del D. Lgs. 5 febbraio 1997, n. 22, e successive modificazioni e integrazioni. (G.U. del 15 dicembre 1999, n. 293, S.O.)

D.P.R. 27.4.1999 n. 158 - Regolamento recante norme per la elaborazione del metodo normalizzato per definire la tariffa del servizio di gestione del ciclo dei rifiuti urbani

 

anno 1998

Circolare Ministeriale 4.8.1998 n. GAB/DEC/812/98 – Circolare esplicativa sulla compilazione dei registri e dei formulari di accompagnamento dei rifiuti trasportati individuati, rispettivamente, dal DM 1.4.1998 n. 145 e dal DM 1.4.1998 n. 148

D.M. 28.4.1998 n. 406 - Regolamento recante norme di attuazione di direttive dell'Unione europea, avente ad oggetto la disciplina dell'Albo nazionale delle imprese che effettuano la gestione dei rifiuti

D.M. 1.4.1998 n. 145 – Regolamento recante la definizione del modello e dei contenuti del formulario di accompagnamento dei rifiuti ai sensi degli articoli 15, 18, comma 2, lettera e), e comma 4, del D. Lgs. 5 febbraio 1997, n. 22

D.M. 1.4.1998, N. 148 - Regolamento recante approvazione del modello dei registri di carico e scarico dei rifiuti ai sensi degli articoli 12, 18, comma 2, lettera m), e 18, comma 4, del D. Lgs. 5 febbraio 1997, n. 22. (G.U. del 14 maggio 1998, n. 110.)

D.M. 5.2.1998 – Individuazione dei rifiuti non pericolosi sottoposti alle procedure semplificate di recupero ai sensi degli articoli 31 e 33 del decreto legislativo 5 febbraio 1997, n. 22. (G.U. 16 aprile 1998, n. 88, S.O.)

 

anno 1997

D.Lgs. 5.2.1997 n. 22 e successive modifiche e integrazioni – Attuazione delle direttive 91/156/CEE sui rifiuti, 91/689/CEE sui rifiuti pericolosi e 94/62/CE sugli imballaggi e sui rifiuti di imballaggio

 

anno 1994

L.28-01-1994 n. 84 Riordino della disciplina in materia portuale. (Gu 4 febbraio 1994, n. 28)

 

anno 1984

Delibera del Comitato Interministeriale 27 luglio 1984 - Disposizioni per la prima applicazione dell'art. 4 del D.P.R. 10 settembre 1982, n. 915, concernente lo smaltimento dei rifiuti.